mario ceriani origgioORIGGIO – Riceviamo e pubblichiamo la nota di Mario Angelo Ceriani che giovedì sera ha annunciato la propria candidatura alla corsa a primo cittadino di Origgio.

Mi candido Sindaco con la lista ProMuovere Origgio sostenuto da Lega Nord, dagli altri partiti istituzionali e dai gruppi di Centro Destra.

Ho accettato questa candidatura certo di avere un valido e concreto sostegno da parte di persone preparate,responsabili e sapendo, senza presunzione, di poter contare sulla mia esperienza amministrativa maturata sia come Sindaco per due mandati consecutivi sia come consigliere provinciale.
Accetto animato di pensiero positivo,propositivo,allontanandomi da dinamiche pericolose di chi è disposto a tutto per vincere e di chi è disposto a perdere tutto per impedire il consenso altrui.

ProMuovere il proprio Paese, punto fermo, valore indiscutibile e imprescindibile, ai quali un amministratore pubblico, ancor prima che cittadino, si deve ispirare.

ProMuovere l’dea,l’informazione,l’efficenza,l’impegno culturale e creativo,le risposte migliori alle esigenze,il rispetto dell’ambiente,l’innovazione,la bellezza,l’equità,la sicurezza,la solidarietà…..risvegliando le energie e le virtù migliori del Paese, Muovendosi sull’attività di pensiero positivo,interagendo con le espressioni più dinamiche:ProMuovere il bene comune,fondamento di crescita giusta e coesa di una comunità.

ProMuovere Origgio sapendo che amministrare un Comune significa conoscere le possibilità,le capacità operative dopo averne analizzato i bisogni e le domande di interventi, presenterà al pubblico consenso, un programma realistico,sostenibile,garantito dal buon senso e dall’impegno concreto e responsabile di persone con competenza professionale e serietà morale pronte a sostenere l’impegnativo compito di amministratori .

Pur consapevoli dell’attuale stato di crisi e della perdurante scarsità di risorse, conseguenza anche delle riforme che in questi ultimi anni hanno interessato gli enti locali portando sempre meno contributi ai Comuni,e determinando un’importante mutamento nella gestione della cosa pubblica,garantiremo massima attenzione a tematiche importanti come la solidarietà, l’ambiente, la sicurezza sociale e il mondo dei giovani.
Il mio e il nostro impegno sarà e rimarrà sempre al servizio di tutti.

4 COMMENTI

  1. l’industrialino è riuscito a Origgio e a Turate in quello che non è riuscito a Saronno. Grande inciucio, o Francia o Spagna ..

Comments are closed.