scritta forza saronno fbc stadioSARONNO – La rinascita dell’Fbc Saronno sarebbe ormai una questione di giorni: nelle ultime ore, secondo quanto trapelato da alcune indiscrezioni e come riportato anche dalle pagine sportive de La Prealpina, sarebbero già stati consegnati al Comitato regionale lombardo Figc i documenti per la fusione con la Solbiasommese che potrebbe portare nel campionato di Eccellenza un team con casa a Saronno e nome Fbc.

Il punto di partenza sarebbe il Matteotti tanto che al momento il campo di via Sampietro è stato indicato come possibile terreno di gioco. In realtà in alcune dichiarazioni i protagonisti di quest’operazione tra cui Antonio Pilato, ex dirigente Robur, hanno parlato di un interesse per il Colombo Gianetti.
Al momento però ne dalla Solbiasommese ne dal Matteotti, che l’anno scorso aveva la prima squadra che militava in Terza Categoria, sono arrivate comunicazioni ufficiali. Dopo il nullaosta del comitato regionale arriverà lo statuto della nuova società ed anche il presidente. In ogni caso le ipotesi non mancano e si parla di Giancarlo Balzaretti come direttore sportivo e di Giuliano Melosi come mister. Ma per l’ufficialità bisognerà attendere.

12 COMMENTI

  1. A me sembrano tutti inutili tentativi di questo “fantomatico ex Robur” di farsi pubblicità. Chi si fa bello con l’FBC parte male!

  2. ahahaha che ridere ….forse forse Armanini assessore allo sport e la domenica ultra’ con il Fronte Ribelle. Ma quante cazzate!!! Giustamente come diceva Franco.. ma i debiti del famoso nuovo fbc sono stati pagati??

  3. debiti di chi ????
    gaetano solo un esempio , se tu eri il presidente del Saronno e hai fatto debiti e poi sei fallito …… quanto mai una nuova squadra che si chiama Saronno e nuove persone ( dopo tantissimi anni ) dovrebbe pagare dei debiti fatti da te.. ??????

  4. Busnelli Robur “trombato” sul traguardo dal Matteotti…… “Eccellenza” mica pizza e fichi

  5. il calcio e’ per persone capaci e serie purtroppo dopo preziosi solo fallimenti… come mai?? se si riprende il nome si riprendono anche i debiti lasciati!!!

    • ???
      Fiorentina diventata Florentia e poi dopo un anno ritornata Fiorentina.
      FBC Saronno fallito da 4 anni, mi sembrano piú che sufficienti per ripartire.
      Il comune detiene il “marchio”, al limite bisogna pagare qualcosa al comune!

  6. In questo periodo sulle fusioni tra società , fallimenti, acquisizione di titoli, se ne leggono di tutti i colori !! ogni anno la stessa storia, la mia riflessione e leggere i contenuti dei giornali , nomi di persone poco attendibili e non competenti. Ha Saronno rinascerà il calcio che conta solo quando si faranno meno chiacchiere, e chi vorrà si mette in mostra subito , rapportandosi con i proprietari dello stadio , cioè il comune, Ultima cosa ! F.B.C. SARONNO ha un suo titolare e solo lui potrà decidere le sorti , altri sono solo chiacchiere !!

  7. purtroppo x fare l’eccellenza ci vogliono un sacco di soldi!! e l’ fbc sarà x l’ ennesima volta fallito. chiedere a Caronno e Cislago come opera Balzaretti!!!! inoltre bisogna pagare i debiti del Nuovo Fbc Saronno….e sono tanti. e poi a che pro bisogna prendere il marchio dal comune?? nn si può pilotare un aereo se nn si è un pilota!!riflettete gente riflettete.

  8. Questa storia dei debiti è una cazzata. Quali e a chi vanno pagati, e perchè mai li dovrebbe pagare uno che non centra niente con il vecchio “Nuovo Fbc Saronno”. Mamma mia come siete agitati in Robur ….

  9. Parlare di calcio e facile fare e gestire calcio non è facile credetemi saronno avrà la sua squadra

Comments are closed.