SARONNO – Missione compiuta per il Saronno softball versione under 21: nello scorso fine settimana le portacolori della città degli amaretti, sul diamante di casa in via Ungaretti, hanno vinto il concentramento di semifinale italiana e dunque sabato prossimo giocheranno le finalissime per lo scudetto di categoria, in luogo ed orario che sono ancora da definire, contro Bollate e Collecchio.

2015-10-11 alice nicolini

Ma restiamo alle semifinali, che hanno proposto un Saronno strabordante. Nella prima partita l’ampio successo contro La Loggia, dopo una partenza in salita a causa del punto segnato in avvio dalle torinesi. Ma poi con quindici battute valide e l’ottima prova delle lanciatrici Valentina Grazzi, Alice Nicolini (foto) e la giovane Guendalina Fracassi, Saronno ha sbaragliato le avversarie: 13-3.

Nella seconda gara il successo dell’Old Parma per 8-3 su La Loggia, decisivo quindi l’incontro serale quando Saronno ha battuto le parmensi per 9-1. Impeccabile Alice Nicolini come lanciatrice, e poi attacco ancora in evidenza, con 16 valide realizzate contro una subita. E così la società del presidente Piero Bonetti vola in finale, dopo lo scudetto già conquistato nella categoria Cadette.

05102016