istituto prealpi saronno (2)SARONNO – Si chiamano Loris Desiderio, Alessio Ronchi e Cristian Beretta e sono i tre studenti del quarto anno del liceo sportivo dell’istituto Prealpi che da questa settimana inizieranno a collaborare con ilSaronno per le pagine sportive.

In sostanza grazie ad una collaborazione tra la scuola superiore di via San Francesco e ilSaronno i tre ragazzi si occuperanno delle dirette delle partite dell’Fbc Saronno. Seguiranno i biancocelesti in casa e in trasferta realizzando il play by play e le interviste.

“E’ un’iniziativa in cui crediamo molto – spiega la direttrice Sara Giudici – io stessa mi sono avvicinata a questa professione grazie alla disponibilità di una redazione (nel mio caso quella de il Notiziario) che mi ha insegnato i primi rudimenti e che mi ha dato la possibilità di appassionarmi al lavoro. Trovo sia giusto dare la stessa possibilità ai giornalisti di domani”. Così dopo i tirocini organizzati in primavera e in estate  è nato questo nuovo progetto “sportivo” che parte da una collaborazione con il liceo sportivo dell’istituto Prealpi.

La dirigenza della scuola ha subito aderito con entusiasmo: “Siamo – spiega Paolo Strano – da  sempre aperti alle proposte, alle iniziative e alle opportunità che arrivano dal mondo dello sport (per questo indirizzo di studi) ma anche dalla nostra città. Questa collaborazione con ilSaronno dà ai ragazzi l’opportunità di vedere una diversa sfaccettatura del mondo sportivo imparando i meccanismi e le dinamiche del giornalismo sportivo”.

E chissà che proprio da questo progetto di collaborazione non possa nascere la passione e la professionalità di un futuro Fabio Caressa tutto “made in Saronno”

04112016

3 COMMENTI

  1. STRAN “O” accasione!
    ..poi giú con la pubblicitá a pagamento del Prealpi!
    Cosa non si fá per arrivare a fine mese, vero Sara?!

    • Non vedo cosa ci sia di male a pubblicare un progetto in cui si coinvolgono giovani studenti di una scuola di Saronno. Quando altre iniziative sono state fatte da altri istituti saronnesi sono comunque apparse su questo giornale. Comunque se si può pubblicizzare una buona scuola di Saronno ed attirare studenti anche da fuori città non vedo dove sia il problema, anzi, dobbiamo ringraziare che ci siano ancora privati che investano nell’istruzione, se poi questo accade nella nostra città è un valore aggiunto da non lasciare svanire e da sostenere.

  2. Bellissima iniziativa. Da ex studente devo dire che il Prealpi è un ottima scuola che sà valorizzare le persone-studenti seguendoli e motivandoli in tutto il percorso scolastico, oltre che aiutare i ragazzi a interfacciarsi con il futuro mondo del lavoro e la carriera universitaria. Auguri ai 3 studenti, sfruttate bene questa occasione. La conoscenza permette all’uomo di crescere, migliorare se stesso e la società in cui vive.

    Oltre alla scuola mi complimento con ilsaronno.it perché è un organo di informazione dinamico ed interattivo che permette ai cittadini della nostra città di conoscere ciò che accade. Buon lavoro.

Comments are closed.