http://www.agenziablitz.com/

17102015 crocifisso trasporto ritorna in prepositurale (9)SARONNO – Un ciclo d’incontri dedicato alla gioia dell’amore per avvicinarsi al Natale. E’ la proposta della Comunità pastorale Crocifisso risorto per il periodo dell’avvento.

Il ciclo d’incontro s’intitola “Se non ami… ” come una canzone di qualche anno fa del cantante Nek che riprende il celebre “Se non avessi la carità…” di San Paolo.

“Noi – chiarisce il diacono Massimo presentando l’iniziativa sull’informatore parrocchiale – desideriamo camminare e crescere come cristiani di Saronno attorno alla grande bellezza e luce del cammino della Chiesa che descrive papa Francesco. Così abbiamo scelto di dedicare gli incontri delle “Domeniche di Avvento” a cogliere i diversi aspetti della
“Amoris laetitia””
.
Nello specifico le riflessioni saranno guidate da laici (papà, mamme,
mogli, mariti, donne, uomini, figli), che “sono la famiglia che si
confronta col Vangelo”.

Per il primo appuntamento, domenica 13 novembre alle 16 in Prepositurale,
saranno ospiti Pina e Franco Miano. “Erano presenti al Sinodo come esperti. Una novità sostanziale. Non semplici uditori delle parole dei vescovi, ma inseriti nei la vori, a portare l’esperienza di coppia che conosce e vive il Vangelo. Durante il Sinodo hanno incontrato papa Francesco. Ci racconteranno la loro esperienza e le linee guida della Amoris Laetitia: per capire come la Chiesa accompagna, sostiene, rende protagonista la famiglia. Quella vera, non quella ideale. Quella fragile,
non quella perfetta (che non esiste)”.

Nelle tre domeniche successive toccherà ai papà, alle mamme, ai mariti e alle mogli delle parrocchie saronnesi raccontare da varie angolature e con strumenti di comunicazione vari, la Amoris Laetitia.

“Infine domenica 11 dicembre un momento di incontro tra musica, letteratura, arte, fede, cinema con al centro il Natale. Per vivere davvero questa ricorrenza ma anche per dire al termine delle feste “è passato Natale senza averlo vissuto”.

(foto archivio)

10112016