LAZZATE – E’ alto più di una decina di metri il grande albero di Natale portato in centro nella giornata di oggi, in vista delle feste e dei mercatini del Borgo in programma nel fine settimana del 10 e 11 dicembre, ed è servita una grande gru ed il lavoro di decine di uomini per sollevarlo dal giardino da cui è stato prelevato e posizionarlo davanti alla chiesa parrocchiale dove, da domani, sarà addobbato con decine di lucine colorate. Il grande albero di Natale è il simbolo delle feste a Lazzate e spiccherà tra le 50 e più bancarelle con i prodotti tipici, prodotti enogastronomici e le idee regalo per le festività che popoleranno il centro in occasione dei Mercatini e degli eventi natalizi. Ricco anche il programma della manifestazione: si comincia sabato 10 dicembre con il coro dei ragazzi di quarta e quinta elementare sul sagrato della chiesa parrocchiale e si continua il giorno successivo con Note di Natale del corpo musicale Santa Cecilia di Lazzate questa volta all’interno della chiesa Parrocchiale. Durante la due giorni sarà inoltre possibile incontrare per le vie del borgo gli zampognari e salire sul trenino di Natale per un giro tra le bancarelle. In casa Volta invece sarà allestita l’esposizione I mille volti del sacro: il divin Fanciullo a cura di Cristina Volontè.

29112016