Camion abbatte barriere, passaggio a livello in tilt

CISLAGO – Un incidente, un atto di vandalismo oppure una disattenzione? Il riferimento va all’episodio accaduto pochi giorni fa, nella tarda mattinata a Cislago, nella zona del passaggio a livello che si trova in via Raffaello. E’ accaduto che un conducente di un mezzo, ancora non identificato, abbia abbattuto e rovinato le barriere del passaggio a livello della strada.

Un episodio potenzialmente pericoloso, visto che il responsabile è immediatamente scappato cercando di non lasciare traccia di sé e del mezzo che guidava. Pochi istanti dopo sarebbe dovuto passare un treno delle Fnm, esattamente il Laveno-Milano che avrebbe dovuto raggiungere il capoluogo lombardo poco dopo le 13. La sbarra del passaggio a livello è finita a terra, ma per fortuna tante sono state le segnalazioni che hanno impedito che la situazione divenisse più grave.

Il convoglio, prontamente fermato dai responsabili delle ferrovie, è rimasto bloccato in stazione per diversi minuti, il tempo di rimettere in sesto il passaggio a livello. Non sembra ci siano testimoni diretti dell’accaduto, anche se pare chiaro che a provocare il danno e i conseguenti disagi sia stato un mezzo di notevoli dimensioni, che però ha fatto perdere le proprie tracce.

26122016

Una risposta a Camion abbatte barriere, passaggio a livello in tilt

  1. Anonimo

    26/12/2016 a 3:46 pm

    Tante segnalazioni ma nessun testimone…. mah