CARONNO PERTUSELLA – “Avviso tutti i cittadini che i furti notturni nei giardini persistono”. Un avviso comparso sulla pagina Facebook “Sei di Caronno se”, con la vittima che mette in guardia i propri concittadini. “Mi sono entrati nuovamente in giardino – prosegue nel racconto – uno di loro è rimasto fuori a fare il palo mentre l’altro, sempre in giardino si era messo a cercare qualcosa da rubare”.

Per fortuna però i ladri se ne sono andati via a mani vuote, come conferma la vittima: “Non sono riusciti a portarmi via la bicicletta solo perché è arrivato mio figlio. Erano circa le 4.30 del mattino e ha trovato in quel momento l’uomo che faceva da palo fuori casa. Gli ha subito urlato “Cosa fai qui”, e questo per tutta risposta si è dileguato”.

E ancora: “Il problema è che l’altro era ancora dentro e se mio figlio fosse entrato subito in casa se lo sarebbe trovato faccia a faccia. Non si può davvero continuare così”. Dopo l’episodio il caronnese è andato subito a sporgere denuncia alla locale stazione dei carabinieri.

(foto di archivio)

28122016

1 COMMENTO

  1. purtroppo a pagare per le scelte dei nostri politici siamo sempre noi cittadini.dispiace per l accaduto.ma questi eppisodi sono in forte crescita in coincidenza con l immigrazione.

Comments are closed.