UBOLDO – Da qualche giorno anche nel centro di Uboldo è arrivato un servizio importante per i cittadini, vale a dire il collegamento wi-fi gratuito. Che per per il momento riguarda una piccola parte del territorio comunale, ma che in seguito è destinato ad allargarsi anche ad altre zone. E’ stato lo stesso primo cittadino, Lorenzo Guzzetti, ad annunciarlo: “Da oggi in centro a Uboldo abbiamo anche il Wi-Fi gratuito. Per ora è coperta via Roma ma progressivamente verrà attivato anche in piazza San Pietro, via San Martino, via Sanzio e via Italia”.

Un servizio che è stato possibile grazie a un bando, protagonisti il cosiddetto Dat (Distretto urbano dell’attrattività territoriale) e l’assessorato al commercio del Comune di Uboldo. “Ma è solo l’inizio, con calma e pazienza anche altre zone del nostro paese potranno usufruire dello stesso servizio, ovviamente gratuito, man mano che aderiremo agli appositi bandi. Un grosso grazie sia al Dat che all’assessorato che si sono spesi per fare in modo che questo servizio potesse divenire realtà” ha chiosato il sindaco.

29122016

9 COMMENTI

  1. scopiazzatura dei programmi elettorali di qualche lista di opposizione (non so di sicuro quale, forse era quella del Testi); fantasia a prestito da chi le idee le aveva davvero, ma va bene così…in fondo anche un orologio rotto due volte al giorno segna l’ora giusta

  2. A proposito di cose da fare a Uboldo, come mai alla rotonda sulla provinciale altezza ex salumificio Ceriani, non c’è uno straccio di lampadina accesa, nonostante ci sia un mega pilone proprio nel mezzo?
    Forse illuminando un po’ si eviterebbero i molteplici incidenti di chi non vede la rotonda.

    • C’è di peggio più avanti, dove c’è il nuovo centro commerciale: all’improvviso ti viene a mancare la corsia sotto le ruote e rischi di sbattere contro chi viene dalla parte opposta e sta svoltando!
      ma come è possibile che la Polizia abbia autorizzato un roba così? chi risponderà se qualcuno ci lascia la pelle? Guzzetti?

      • Appunto… Aggiungerei anche la rotondina di via cerro che essendo microscopica autorizza chi proviene da via tronconi/padania a tirare dritto come se non esistesse, aspettiamo un bel botto per pensare a qualche rallentatore

  3. Guzzetti copia il programma di Uboldo Civica e (…dopo circa 7 anni!) finalmente fa una cosa decente.
    Per quanto riguarda il concetto di lampadina (o lampione) … si deve aspettare!
    Concetto troppo lontano dalle basiche cognizioni di Guzzetti e della sua povera giunta.
    Meglio rassegnarsi ed aspettare il futuro sindaco nel 2019 !!!

    Segnalo, tra le cose da sistemare, il campo da carling che è diventato il vialetto pedonale del Cimitero e il campo da golf (viste le innumerevoli buche) che è divenuta la strada carrabile al suo fianco!
    INCONCLUDENTI
    VOTO 2

    • …voglio indietro i miei tigli! tenetevi la pista per go-kart che avete costruito e montatela a casa vostra!

Comments are closed.