CARONNO PERTUSELLA – La sconfitta in trasferta, 2-1, nel derby esterno con la Varesina non cambia le carte in tavola per la Caronnese versione juniores nazionale, che in classifica rimane a ridosso della zona playoff, a sole due lunghezze. Il bilancio del girone di andata che si è appena concluso rimane positivo per i rossoblù del presidente Augusto Reina, in scia delle migliori con nove vittorie all’attivo, e due pareggi, in quindici gare sin qui disputate. Per la formazione del club di Caronno Pertusella un girone di andata dunque sicuramente positivo e sempre giocato alla pari anche con le compagini di alta classifica, e di certo ci sono le premesse nel ritorno per provare a raggiungere l’obiettivo dei playoff, che appare davvero alla portata.

Classifica dopo 15′ giornate: Gozzano, Folgore Caratese e Varesina 34 punti, Olginatese 32, Seregno 31, Caronnese 29, Pro Patria 1919 23 punti, Varese e Monza 19, Bustese 18, Pro Sesto 16, Inveruno 14, Pergolettese 12, Cavenago Fanfulla 9, Legnano 8, Lecco 4 punti.

01112017