UBOLDO – Un altro Capodanno di successo al cinema-teatro “San Pio Sala della comunità” di piazza Conciliazione a Uboldo, che anche quest’anno ha proposto una commedia dialettale per salutare il nuovo anno.

Più di 300 le persone che anche quest’anno hanno deciso di salutare il 2017 alla Sala della Comunità uboldese godendosi la divertente commedia “El vedov alegher” portata in scena dalla Compagnia La Pulce d’Oro di Cesate. Oltre due ore di risate con la commedia ambientata nella Milano anni sessanta dove Leopoldo Degli Arnaboldi, vedovo ancora giovane e dedito alla bella vita, dirige un’impresa di pompe funebri di proprietà di sua zia Rebecca che lo crede persona timida, morigerata e senza vizi.
Nella vita di Leopoldo oltre alla zia ci sono l’amico Arturo, i collaboratori Ines, Gustavo e Cesira, e una ballerina. Alla fine il Leopoldo riesce a togliersi da un grosso guaio che rischia di farlo finire diseredato e senza lavoro. Quando ormai tutto sembra perduto, l’ultimo esilarante colpo di scena risolve la situazione.

E a mezzanotte tutti in piedi per il tradizionale brindisi di mezzanotte con panettone e spumante assieme ai volontari della sala della comunità.

03012017