Fiamme alle case popolari di via Miola: rogo in un appartamento

SARONNO – Fiamme alla case popolari di via Miola: oggi, martedì, poco dopo mezzogiorno i vigili del fuoco del distaccamento cittadino sono dovuti accorrere alla palazzina al civico 82: a bruciare un appartamento all’ultimo dei quattro piani. Dentro c’era un sessantenne, che si è subito messo in salvo. Non si registrano feriti e nessuno è rimasto intossicato per il fumo.

Vista la situazione i pompieri saronnesi hanno chiesto rinforzi, provenienti dal resto della provincia, sul posto due autopompe e l’autoscala, che non è in dotazione al comando di Saronno. Sono arrivati anche carabinieri e polizia locale; ed a scopo cautelare pure una ambulanza. In corso le opere di spegnimento, la situazione è stata comunque posta sotto controllo, ed è stato raggiunto l’obiettivo di evitare che il rogo si estendesse agli alloggi attigui. Nell’appartamento bruciati i danni si annunciano però molto consistenti. In corso gli accertamenti sulle cause dell’accaduto. Tantissimi i cittadini accorsi.

10012017

Una risposta a Fiamme alle case popolari di via Miola: rogo in un appartamento

  1. Roby

    10/01/2017 a 1:43 pm

    Tra incendi e allarmi bomba è un inizio anno molto concitato per i nostri Vigili del Fuoco. Un applauso per l’impegno e la professionalità!