COGLIATE – Si chiama Sandalmazi ed è la birra dedicata a Cogliate, con il vecchio e storico nome del borgo: l’ha creata il saronnese Christian Poletto, brew-master della Officina della birra, realtà milanese che da qualche tempo ha trasferito proprio alla periferia cogliatese il proprio plesso produttivo. E la Sandalmazi, originariamente produzione solo per il periodo natalizio, ha avuto un tale successo – le eleganti bottiglie sono andate letteralmente a ruba – che sarà adesso prodotta stabilmente.

“E’ stata creata in onore del paese di Cogliate, che è la nuova sede produttiva del birrificio, in via De Gasperi 35. E’ un birra chiara doppio malto con una aggiunta moderata di miele di melata e zenzero – rileva Poletto – Con i suoi 6.5 gradi ed un corpo brioso è una birra elegante, da gustare in compagnia, magari nel corso di un aperitivo oppure per un dopo cena”. Come tutte le birre della Officina, si tratta di un prodotto biologico.

18012017

4 COMMENTI

Comments are closed.