CARONNO PERTUSELLA – Raccolta straordinaria di sangue: il prologo ieri, si prosegue nella giornata domenicale, dalle 8 alle 13: “l’autoemoteca sarà posizionata presso la Baita degli Alpini di via Pola a Caronno”. Ad annunciarlo la sezione caronnese dell’Avis, l’associazione dei donatori di sangue.

Per chi fosse interessato a donare, presentarsi a digiuno con carta d’identità e tessera sanitaria, per i donatori anche con la tessera Avis.  Eventualmente consumare una colazione leggera a base di the, caffè, succhi di frutta o spremute poco zuccherati e qualche biscotto secco. Non assumere latte e suoi derivati, brioche, dolciumi, marmellate e miele. Si ricorda che l’età deve essere compresa fra i 18 ed i 60 anni. La raccolta straordinaria si è resa necessaria perchè molti donatori sono stati messi ko dall’influenza e le scorte si vanno assottigliando.

Avis Caronno annuncia anche che “domenica 26 febbraio alle 10 nella sede di via Adua 169 si tiene l’assemblea annuale dei soci. E’ il momento fondante per il governo della nostra associazione, e quest’anno procederemo anche al rinnovo delle cariche sociali: non mancate!”

12022017