SOLARO – Le Gev, Guardie ecologiche volontarie del Parco Groane sono entrate in azione a difesa dei rospi lo scorso week-end in località Mirabello, a Lentate Sul Seveso. Domenica scorsa sono state posizionate alcune reti a bordo strada. La barriera anfibi, l’intervento era già stato effettuato lo scorso anno, serve per fermare i rospi prima che attraversino la strada rischiando di rimanere schiacciati dalle auto in transito.

Indicativamente il periodo dell’intervento di censimento delle Gev durerà fino a fine marzo. Le Gev monitoreranno la presenza di rospi che poi verranno presi con dei guanti, messi nei secchi e accompagnati dall’altra parte della strada, nella zona del parco dove c’è il laghetto Mirabello, l’habitat ideale per l’accoppiamento e la deposizione delle uova in acqua, nelle zone umide all’interno dell’area protetta che si estende fra altomilanese e la vicina provincia di Monza e Brianza.

(foto: una fase dell’intervento delle guardie ecologiche volontarie nel Parco delle Groane)

24022017

1 COMMENTO

Comments are closed.