Calcio Fbc Saronno-Pavia: parlano i protagonisti

CESATE – “E’ stata la nostra gara perfetta”: così l’allenatore del Fbc Saronno, Gianluca Antonelli, al termine della gara con il Pavia, caratterizzata anche dalle tensioni fra le tifoserie. Uno 0-0 “che evidentemente fa bene alla classifica ma innanzitutto quello che volevo era la “prestazione”, che c’è stata. Ci aspettava questa e ci aspetta un’altra gara proibitiva, contro l’Ardor Lazzate domenica prossima, abbiamo iniziato con il raccogliere un punto d’oro. Abbiamo messo in campo quel che proviamo in settimana, e si è visto il risultato”.

Buona la prima del portiere Giorgetti che dopo una lunga pausa per un infortunio era al debutto stagionale:”E’ una scelta che non esclude Cortese, ma sono soddisfatto della prova di Giorgetti contro il Pavia; per il futuro vedremo”.

All’allenatore del Pavia, l’ex Saronno Francesco Buglio, non è assolutamente piaciuto il match:”E’ stata un brutta partita, abbiamo creato qualche occasione ma non siamo riusciti a fare gol, e allora giusto lo 0-0; è la regola del calcio”.

19032017

2 Resposte a Calcio Fbc Saronno-Pavia: parlano i protagonisti

  1. sarunat

    20/03/2017 a 10:54 am

    Comunque senza attaccanti di ruolo ( che se ne è andato a dicembre) , è difficile vincere le partite… e un po sta cosa mi preoccupa per cercare di evitare i play-out!

  2. Anonimo

    21/03/2017 a 11:59 am

    attaccanti di ruolo……………………………………ti comunico che l;attaccante di ruolo ha fatto 9 reti su diciotto presenze dei quali 4 rigori e tre punizioni solo due su azioni gli attaccanti di adesso hanno segnato solo su azione. ti comunico pure a quello che ti riferisci ha fatto solo due goal in promozione e uno su rigore con sei presenze vecchio che nono era da ingaggiare.statistica dice che abbiamo fatto uguali punti girone andata.allora……………………….il problema societa,…………………………………………….