Lega Nord, Davide Borghi traccia il bilancio: “Carroccio ora forza di governo, e impennata iscritti”

SARONNO – Il saronnese Davide Borghi, segretario uscente della Lega Nord di Saronno, è adesso il nuovo segretario circoscrizionale del Carroccio.”Con la sezione saronnese – dice – sono stati degli anni molto intensi, in cui siamo cresciuti molto in termini di sostenitori e di militanti, registrando un incremento di oltre il 20 per cento degli iscritti. Grazie al lavoro di squadra siamo riusciti a raggiungere obiettivi impensabili che ora ci vedono al governo della città, dove passo dopo passo, stiamo realizzando il programma elettorale, confrontandoci con una città viva e dinamica, che ci obbliga ad interpretare le necessità del territorio. Stiamo facendo bene, le votazioni in consiglio comunale lo dimostrano, dove le delibere vengono votate a grande maggioranza spesso riuscendo a trovare molti punti di incontro con le opposizioni, il tutto a vantaggio dei cittadini”.

Prosegue Borghi:”Ringrazio ogni singola persona incontrata in questi anni agli ai gazebo, agli incontri pubblici, in consiglio comunale, in sezione. Grazie a tutti i militanti e sostenitori della Lega che mi hanno aiutato e molte volte sopportato, ma che hanno saputo remare insieme verso il raggiungimento di importanti e storici traguardi. Sono molto contento che Claudio Sala abbia raccolto la sfida candidandosi alla segreteria cittadina e a lui va tutto il mio sostegno futuro.”

(foto: Davide Borghi, a destra; con il sindaco Alessandro Fagioli)

15042017

7 Resposte a Lega Nord, Davide Borghi traccia il bilancio: “Carroccio ora forza di governo, e impennata iscritti”

  1. Anonimo Rispondi

    15/04/2017 a 1:22 pm

    Terzo articolo sul cambio della guardia alla segreteria locale della lega. Non vi sembrano un po troppi?

  2. Ominiverdi Rispondi

    15/04/2017 a 11:36 pm

    Crescita di iscritti e militanti???!!!
    Militanti 10 , iscritti 50! Complimenti!

    • Anonimo Rispondi

      16/04/2017 a 8:50 am

      Ma perché hanno silurato Veronesi?

      • Anonimo Rispondi

        16/04/2017 a 6:00 pm

        Da cosa si capisce che Veronesi è stato silurato? Io non me ne sono accorto.

        • Anonimo Rispondi

          16/04/2017 a 8:55 pm

          Non ti arrabbiare Angi, si scherza.

      • Anonimo Rispondi

        18/04/2017 a 1:35 pm

        Perché non ha ne il dono della sintesi, ne quello del buon senso…..

  3. Anonimo Rispondi

    16/04/2017 a 9:18 am

    Perché dare forma ancora alle illusioni? Perché si concede il pulpito a meteore politiche che badano solo al proprio futuro? Perché si vogliono creare falsi miti? Chi vive la città ha necessità di ben altro e cioè di concretezza, di reale godimento della propria vita in una comunità dove la garanzia maggiore è la sicurezza, dove i servizi pubblici alla collettività funzionino correttamente bene (manutenzione delle strade, illuminazione, viabilità, parcheggi, ecc.) e dove ci si preoccupa di creare lavoro reale per i giovani e per il futuro economico della città. La verifica di metà mandato sarà il banco di prova?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.