SARONNO – Si è svolto giovedì 13 aprile, in mattinata, sulle frequenze dell’emittente locale Radiorizzonti, il confronto tra le mozioni dei differenti candidati alla segreteria del Partito Democratico in vista delle primarie aperte che si svolgeranno domenica 30 aprile al seggio costituito in Villa Gianetti a Saronno dalle 8 alle 20.

Al confronto hanno partecipato Sara Battistini in rappresentanza della mozione Orlando, Claudia Scrufari, di Gerenzano, in rappresentanza della mozione Emiliano e Giacomo Fisco per la mozione Renzi.
Giacomo Fisco, consigliere comunale di Varese e segretario cittadino dei Giovani Democratici di Varese, ha dichiarato: “Sosteniamo le ragioni della mozione Avanti Insieme (Renzi – Martina) per continuare e sviluppare una profonda azione riformatrice del nostro Paese che il PD, guidato da Matteo Renzi, può con forza e credibilità continuare a vantaggio dell’Italia e dell’Europa”.

Nando Lignano, portavoce cittadino della mozione Avanti Insieme, ha aggiunto: “Il nostro è l’unico partito che fa della democrazia interna una vera regola di vita. Ci aspettiamo una grande partecipazione alle prossime primarie e un importante successo di Matteo Renzi, che potrà fare tesoro dei contributi, anche critici, delle altre mozioni, nello spirito della dialettica interna che, quando è costruttiva, è sempre una risorsa”.

17042017