CERIANO LAGHETTO – Il giorno di Pasquetta, i carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Desio, nei pressi del Parco delle Groane a Ceriano Laghetto, hanno arrestato un pregiudicato marocchino di 22 anni, senza fissa dimora, celibe, nullafacente per detenzione ai fini di spaccio di cocaina.

I militari, nell’ambito del servizio di controllo del territorio, hanno notato, in via Laghetto, un’autovettura sospetta con un giovane a bordo. Il conducente, noncurante dell’alt intimatogli dai carabinieri, tentava di svincolare per le vie del paese, venendo però monitorato a debita distanza. Resosi conto di non riuscire a seminare la gazzella, in via Pellico il soggetto ha abbandonato il mezzo incominciando a fuggire per il parco delle Groane, ed anche lì i carabinieri imperterriti lo hanno rincorso finchè non si è imbattuto in un gruppo di giovani intenti a festeggiare la pasquetta che, notata la scena, facevano da sponda ai militari che riuscivano a raggiungere l’uomo, il quale nel frattempo si era disfatto di un involucro, al cui interno c’erano 10 dosi di cocaina, per un totale di 6 grammi.

Nel corso della perquisizione sono stati inoltre rinvenuti circa 300 euro in contanti, sicuro provento dell’attività di spaccio.

18042017

2 COMMENTI

  1. Mah, come faranno a dire che i 300 euro sono frutto di attività illecite: secondo me con un buon avvocato d’ufficio e con il buon giudice di Busto Arsizio il tutto finisce in nulla… per fortuna stavolta il tribunale di competenza non é Busto Arsizio.

  2. Se qualcuno delle forze dell’ordine legge:
    Scambi avvengono anche dopo pista da motocross, direzione cesano, dopo la curva , uno aspetta nel bosco e ogni tanto si ferma auto o motorino per scambio, ideali cc a cavallo o moto da cross per prenderli,
    Fantasia? No suggerimento
    Buona pesca o caccia

Comments are closed.