Pensionato investito dal treno sulla Saronno-Como

COMASCO – Tragedia lungo la linea ferroviaria Como-Saronno nella mattinata di ieri: alle 10 un pensionato di 68 anni è stato investito dal diretto per Milano Cadorna, all’altezza della stazione di Caslino al Piano; e per lui non c’è stato niente da fare. Il convoglio era partito mezz’ora prima da Como Lago e nel giro di pochi minuti sarebbe transitato dallo scalo di “Saronno centro”. La tratta è rimasta bloccata per circa quattro ore fra Caslino e la stazione successiva, quella di Lomazzo, al fine di consentire alle forze dell’ordine, sul posto carabinieri e polizia ferroviaria, di compiere tutti i rilievi del caso e per il recupero della salma. Ferrovienord hanno istituito bus sostitutivi fra Saronno e Fino Mornasco.

La dinamica del sinistro è ancora in fase di ricostruzione ed è stata aperta una inchiesta dalla procura della Repubblica; l’intera rete è disseminata di telecamere di sorveglianza e sono stati acquisiti i filmati per capire cosa sia esattamente accaduto.

(foto archivio)

19042017

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.