Riprende l’incendio alla Colombara: protezione civile all’opera

SARONNO – Complice il vento che ancora spazza il Saronnese è ripreso l’incendio boschivo scoppiato ieri sera alle porte della Cascina Colombara.

In mattinata il fumo che saliva dagli alberi bruciati è stato notato da alcuni automobilisti di passaggio ed è scattato nuovamente l’allarme. Sul posto sono accorse diverse squadre della protezione civile, tra cui quella saronnese e quella di Busto Garolfo, che sono all’opera che spegnere completamente le ultime braci.

La criticità, oltre al vento è anche l’approvigionamento d’acqua che avviane attraverso un idrante posizionato in via Torres. Fortunatamente non si registrano feriti o intossicati anche perchè l’incendio è stato circoscritto all’area verde tra i campi nella zona al confine tra Saronno, Caronno Pertusella e Solaro.

Tanti i curiosi che, malgrado la zona interessata sia in mezzo alla campagna arrivano, attirati dal fumo, dai lampeggianti dei mezzi di pronto intervento e dall’intenso odore di bruciato, a curiosare per cercare di capire come procedano le operazioni di spegnimento.

19042017

2 Resposte a Riprende l’incendio alla Colombara: protezione civile all’opera

  1. Anonimo Rispondi

    19/04/2017 a 11:31 pm

    Visti i continui incendi,un bel corso di antiincendio boschivo ai “nostri” della prociv comunale non farebbe male,quantomeno non sarebbero solo e soltanto utilizzati per fare servizi di viabilità,i rami caduti nel lura sono il loro pane,lasciamoli liberi di fare il loro che lo sanno fare e pure bene invece di vestirli da vigili…

    • Anonimo Rispondi

      20/04/2017 a 12:08 pm

      Giusto! Allora per cortesia lo comunichi alla protezione civile, che non è comunale……

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.