Trasferta in Lomellina per l’europarlamentare saronnese Lara Comi

ROBBIO – Trasferta in Lomellina per l’europarlamentare saronnese Lara Comi, che l’altro giorno ha visitato la cittadina di Robbio ed i dintorni.

“In territorio pavese è stata una bellissima giornata con l’amico sindaco di Robbio, Roberto Francese – ricorda l’esponente di Forza Italia, del quale è coordinatrice provinciale, e vicepresidente europea del Ppe – Abbiamo iniziato la visita dal Museo delle macchine per cucire di Robbio, poi al castello Boschi che a breve verrà restaurato e all’Azienda Gallo, che costituisce una eccellenza nella produzione italiana del riso. Infine, tour al mercato e un saluto agli amici della Croce azzurra robbiese, sempre al fianco dei cittadini”. L’iniziativa rientra nell’abituale attività parlamentare, di visita alle realtà locali del territorio. Robbio conta poco meno di seimila abitanti e si trova in provincia di Pavia. Oltre al castello, fra i luoghi di interesse culturale ci sono la chiesa parrocchiale di Santo Stefano, il Parco naturale Valpometto, la chiesa di San Pietro e quella dedicata a San Valeriano, e la Villa Pallavicino.

(foto: un momento della visita di Lara Comi a Robbio)

20042017

4 Resposte a Trasferta in Lomellina per l’europarlamentare saronnese Lara Comi

  1. Anonimo

    20/04/2017 a 12:55 pm

    a saronno mai?

    • Anonimo

      21/04/2017 a 6:57 am

      Non ha mica tutti i torti, a Saronno la criticano sempre a prescindere…

  2. anonimo

    20/04/2017 a 1:51 pm

    e un bel chi se be frega di quello che fà la comi fuori saronno? pensi piuttosto alla sua di città

  3. anonimo

    20/04/2017 a 10:40 pm

    e a noi cosa ne viene? pensi piuttosto a saronno visto che è stata eletta per lavorare