Softball Isl: la capolista Saronno debutta in casa, la Rhea Caronno ritrova Karla Claudio e cerca gloria a Nuoro

SARONNO – Prima in classifica e vuole rimanerci: è il sorprendente Saronno del presidente Piero Bonetti partito come un treno nel campionato Isl, vittorioso nel derby con Caronno ed oggi al debutto casalingo sul campo di via Ungaretti, avversario un Collecchio matricola del torneo e comunque da prendere con le molle. Si gioca alle 18 ed alle 20.30 con ingresso libero.

La Rheavendors Caronno cerca una occasione di riscatto a Nuoro contro la formazione locale del Banco di Sardegna: si gioca alle 16.30 ed alle 18.30, dagli Stati Uniti d’America è appena arrivata la lanciatrice Karla Claudio e sarà della partita, l’allenatore caronnese Argenis Blanco si pone l’obiettivo di una doppia vittoria,”non ci nascondiamo – dice – la prima trasferta della stagione ci vedrà praticamente al completo, e crediamo di poter dire la nostra”. Classifica: Saronno, Mkf Bollate e Legnano 1000, Rheavendors Caronno, Collecchio e Banco di Sardegna Nuoro 0.

(foto: il presidente saronnese Piero Bonetti con il sindaco Alessandro Fagioli)

06052017

3 Resposte a Softball Isl: la capolista Saronno debutta in casa, la Rhea Caronno ritrova Karla Claudio e cerca gloria a Nuoro

  1. Anonimo

    06/05/2017 a 9:40 am

    Nella foto ce del falso…e non sono quelli del softball

    • Anonimo

      06/05/2017 a 1:34 pm

      Il fatto che le atlete ed il signore con i capelli bianchi ( non so chi sia, scusate l’ignoranza) abbiano una maglietta con scritto Italia o Saronno softball e sia stata scattata al campo da softball, credo che deponga a favore dell’articolo…

    • Anonimo

      06/05/2017 a 2:45 pm

      In questa frase “c’e’ ” un errore