CARONNO PERTUSELLA – Il consiglio di amministrazione della Caronnese ha ufficializzato la nomina del nuovo allenatore della prima squadra: a guidare in serie D la formazione rossoblù la prossima stagione sportiva sarà Aldo Monza.

Monza vanta un’importantissima carriera sia da calciatore (come centrocampista mediano-incontrista) che da allenatore: compie i primi passi nel settore giovanile dell’Inter, approdando alla formazione Primavera guidata da Giampiero Marini nell’annata 1987-88. Per il campionato 1988-89 firma il suo primo contratto da professionista col Catanzaro, in serie B, passando poi al Prato in serie C1. Quindi è la volta del Parma in serie B con cui conquista la promozione in serie A. Nel 1991 è tra le file del Modena rientrando poi l’anno successivo al Parma dove registra anche una presenza in Coppa delle Coppe (contro l’Újpest Fc). Viene poi ingaggiato dall’ambizioso Cosenza in cui gioca ben 4 stagioni di serie B. Nel 1996-97 gioca nella Lucchese, nel 1997-98 nell’Ancona mentre l’anno successivo è capitano del Savoia con cui conquista la promozione in serie B attraverso i playoff. Nell’annata 1999-2000 a gennaio si trasferisce alla Nocerina in C1. Passa quindi al Taranto restando coi pugliesi l’anno seguente, sfiorando la Serie B persa nello spareggio playoff col Catania. Nella stagione 2002-03 ottiene la promozione col Novara che vince il campionato di C2: coi piemontesi gioca i due successivi campionati di C1. Nel 2005 indossa la maglia del Como in serie D in una stagione che vede i lariani perdere gli spareggi playoff con la Tritium; nel 2006-07 gioca nel Veveri, club d’Eccellenza piemontese dove a 38 anni chiude la carriera.

Inizia l’esperienza da allenatore da febbraio 2007 con la formazione Berretti del Novara. La stagione 2007-08 è allenatore della Folgore Verano, in Eccellenza e viene confermato anche nella stagione successiva. Il 25 settembre 2009 diventa allenatore del Seregno sempre in Eccellenza lombarda, vincendo la Coppa Italia regionale e conquistando la promozione in Serie D. Nella stagione 2011-2012 allena i Giovanissimi Nazionali del Novara, portandoli alla conquista della finali nazionali, mentre da luglio 2012 a giugno 2014 allena gli Allievi nazionali del Novara. Nell’estate 2014 sostiene gli esami e la discussione della tesi al Centro tecnico federale di Coverciano per il corso “Master” per abilitazione a Allenatori professionisti di prima categoria Uefa Pro e quindi diventa vice-allenatore della Pro Patria, secondo di Luis Oliveira per poi essere chiamato in novembre alla guida della prima squadra biancoblù per un breve periodo. Ad inizio gennaio 2015 viene ingaggiato dal Legnano portando la squadra alla vittoria del campionato. Nella stagione 2016/17 appena conclusa è stato l’allenatore del Ciserano in serie D. Monza sostituisce Marco Gaburro, passato al Gozzano.

09062017

1 COMMENTO

Comments are closed.