SARONNO – Nuovo furto ai danni del centro sportivo di via Sampietro casa dell’Fbc Saronno. La notte scorsa ignoti, ad agire sono state sicuramente più persone hanno preso di mira la struttura sportiva. Sono riusciti a ripulire il locale bar rubando tutto il necessario per le grigliate in programma nei prossimi eventi sportivi ma, prima che potessero dedicarsi gli altri spazi, sono stati costretti alla fuga probabilmente dal passaggio degli addetti alla disinfestazione.

A scoprire il furto il mattino dopo è stato Carlo Mantegazza, dirigente della società, che arrivato al centro ha trovato la porta del prefabbricato ad uso bar sfondata, e dentro tutto a soqquadro. Erano sparite le lattine e bottigliette di birra e di bibite ma anche patatine, caramelle e merendine. Non solo. Forzata la porta della cucina hanno svuotato anche il frigorifero riempito di ogni genere di carne in vista delle serata con grigliata in programma al centro.

A questo punto è possibile che i ladri siano stati disturbati e costretti ad una rocambolesca fuga come racconta parte della refurtiva rimasta nel cortile interno “seminata” davanti agli spogliatoi. E’ possibile che costringere i ladri a scappare siano stati gli addetti alla disinfestazione che hanno realizzato l’intervento antizanzare proprio l’altra notte.

Il danno per la società sportiva, non nuova a questo genere di incursioni, resta: mancano all’appello 500 euro di prodotti da bar e cucina a cui vanno aggiunti i costi di riparazione delle porte danneggiate. Nelle prossime ore sarà anche presentata una denuncia ai carabinieri.

16062017

1 COMMENTO

Comments are closed.