Softball Isl: la Rheavendors Caronno vede la vetta, Saronno buon pari

CARONNO PERTUSELLA – Con Karla Claudio (foto) sul diamante in tutte e due le partite, finisce entrambe per “manifesta”, la Rheavendors Caronno sabato ha fatto un sol boccone del fanalino di coda Nuoro mentre per Saronno è giunto un buon “pareggio” in trasferta sul diamante dell’ostico Collecchio. Questo l’esito del secondo turno di ritorno del campionato Isl di softball che ha visto la Rhea accorciare le distanze sulla capolista Mkf Bollate, che da parte sua ha perso una delle due gare giocare a Legnano. Per il campionato si annuncia ora un lungo stop, per la pausa in concomitanza con il campionato europeo per nazioni che si terrà fra Bollate e Legnano fra il 25 giugno e l’1 luglio.

“Contro Nuoro non ci siamo distratti e sono arrivate due vittorie nitide – ricorda l’allenatore del Caronno, Argenis Blanco – Siamo a sette successi consecutivi”. Riepilogo risultati 2’ turno di ritorno: Legnano-Mkf Bollate 3-2, 0-4; Collecchio-Saronno 4-6, 11-4; Rheavendors Caronno-Banco di Sardegna Nuoro 11-1, 7-0. Classifica: Mkf Bollate 786, Rheavendors Caronno 714, Collecchio 571, Saronno 500, Legnano 286, Banco di Sardegna Nuoro 143.

18062017

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.