SARONNO – I campionati sono finiti ma i giovani della Robur Basket Saronno non sono andati in vacanza, o meglio se le stanno godendo partecipando ad una serie di tornei, anche all’estero. Nei giorni scorsi hanno tenuto alti i colori biancocelesti all’Eurocamp di Cesenatico in Emilia Romagna, immancabile anche una visita al parco di divertimento di Mirabilandia.

Robur Basket Saronno protagonista anche a Lloret de mar in Spagna per il Torneo Internazionale con le categorie Under15 (2002) e Under14 (2003). I ragazzi saronnesi sfideranno adesso squadre da Spagna, Portogallo, Francia, Turchia e Islanda. E ieri i giovani roburini hanno approfittato della vicinanza anche per compiere una trasferta a Barcellona: sport dunque ma anche visite culturali, come quelle di ieri alla Sagrada familia, ed alle celebri strutture sportive della capitale economica iberica, come il Camp Nou. Insomma, la pallacanestro di Saronno ha ormai superato in confini nazionali e si annuncia una estate ricca di soddisfazioni, anche sotto il profilo agonistico.

(foto: la trasferta della Robur a Mirabilandia)

06072017