Cinema sotto le stelle, a Solaro è gratis

SOLARO – Il Comune di Solaro e l’assessorato comunale alla Cultura ripropongono anche quest’anno l’ormai tradizionale rassegna cinematografica “Cinema in villa”.

L’evento è stato inaugurato con i primi appuntamento nei giorni scorsi e prosegue sino a martedì 25 luglio, sempre nella cornice di Villa Borromeo, in via Mazzini 60 in Solaro. La proiezione inizia sempre alle 21.30, e in caso di maltempo è previsto il rinvio a fine rassegna. Un “dettaglio” importate che caratterizza questo evento è l’ingresso sempre libero a tutti. Per quanto riguarda il calendario dei prossimi giorni, la rassegna prevede ancora due appuntamenti, entrambi di martedi sera. Il 18 luglio c’è  “Miss Peregrine-La casa dei ragazzi speciali”, film avventura-fantasy del 2016 diretto dal maestro Tim Burton, pellicola candidata ai “Teen choice award” come miglior film, miglior attore e miglior attrice in un film fantasy. Mentre martedì 25 luglio verrà proiettata la pellicola tutta italiana “L’ora legale”, commedia del 2017 del duo comico siciliano Ficarra e Picone, che ha incassato circa undici milioni di euro. L’ottima riuscita di questo film è passata attraverso la premiazione con due Nastri d’argento, come miglior produzione e miglior commedia.

Cristian Beretta

14072017

5 Resposte a Cinema sotto le stelle, a Solaro è gratis

  1. Anonimo

    14/07/2017 a 8:12 am

    A Saronno non c’è…

    • Anonimo

      14/07/2017 a 10:58 am

      Vai a Solaro 😉

  2. Anonimo

    14/07/2017 a 10:24 am

    A Saronno é ancor più gratis, chiudiamo gli occhi, sognare non costa nulla.
    Ma con la nuova area feste ci sarà la grande sagra del cinghiale padano per 365 giorni all’anno con miss padania bagnata e il concorso della mucca che fa più latte: sono questi gli eventi che fanno grande una città, diventeremo come Ceriano Laghetto o Lazzate, evviva.

    • Anonimo

      14/07/2017 a 7:20 pm

      Facciamo cambio?
      A solaro non ci sono i soldi per aiutare le persone bisognose del comune ma ci sono i fondi per il cinema all’aperto….chi è messo meglio?

      • Anonimo

        14/07/2017 a 10:23 pm

        A Saronno i servizi sociali padani funzionano alla grande, tutti vogliono un gran bene all’assessore, lo vorrebbero candidare al Nobel tanto che è illuminato.