CARONNO PERTUSELLA – “Pari” della Rheavendors Caronno in quello che per molti versi poteva apparire come una “spareggio” per il secondo posto in classifica in Isl, alla penultima giornata di ritorno: fra caronnese e Collecchio è finita, sabato, con una vittoria per parte, nei due match disputati al “Nespoli” di Bariola, Insomma, in graduatoria le due formazioni rimangono appaiate ma sono raggiunte anche dal Saronno.

Gran rientro in Italia, dopo le gare con la sua Nazionale fra Usa e Canada, della portoricana Karla Claudio, impeccabile in pedana e oltremodo efficace anche in battuta. Primo inning e si inizia con una valida proprio di Claudio, poi gran pasticcio della difesa emiliana che porta a casa prima Claudio e poi Oddonini in scivolata: 2-0. Si va alla terza ripresa con Claudio che si presenta con un doppio ed entra poi un altro punto: 3-0. Nella rivincita serale pesa l’assenza in battuta della venezuelana della Rhea, Alicart, rientrata per ora in Patria e vincono le ospiti, 3-0 con due punti alla quinta ed uno alla sesta ripresa. Risultati: Rheavendors Caronno-Collecchio 3-0, 0-3; Banco di Sardegna Nuoro-Mkf Bollate 0-16, 2-4; Saronno-Legnano 4-0, 3-2. Classifica: Mkf Bollate 833, Rheavendors Caronno, Collecchio e Saronno 611, Legnano 222, Nuoro 111.

(foto: alcune fasi della gara pomeridiana fra Rheavendors Caronno e Collecchio)

16072017