Concerti e street food, la Festa della Birra di Solaro si fa grande

SOLARO – 883, Ligabue, Dire Straits, Bruce Springsteen, Gun’s e Bon Jovi: è la musica dei grandi artisti che animerà la Festa della Birra di Solaro organizzata dal Pensiero Libero negli ultimi dieci giorni del mese di luglio, dal 20 al 30 luglio, ogni giovedì, venerdì, sabato e domenica. Ma se la nona edizione della manifestazione proporrà come sempre cucina tipica e street food (dagli hamburger agli hot dog, passando per arrosticini, pollo arrosto, stinco, grigliata mista, chili – ricetta speciale messicana – e stuzzicherie varie), il tutto accompagnato dalla birra di qualità, quest’anno gli organizzatori si sono superati per quanto concerne il programma musicale, prevedendo la presenza sul palco di cinque cover band che saranno protagoniste di altrettante serate sulle otto complessive: l’apertura di giovedì 20 luglio è affidata ai ragazzi della Bios Music School e subito venerdì 21 luglio sarà di scena la Time Out Tribute Band degli 883, seguita sabato 22 luglio dagli East vs West, che proporranno un mix di Guns’n Roses e Bon Jovi, e dalla serata dedicata alla musica latino americana di domenica 23 luglio. Ad aprire il secondo fine settimana, giovedì 27 luglio, saranno i Tra Liga e Realtà, con il loro tributo a Ligabue, venerdì 28 luglio è la volta dei Blood Brothers che suoneranno il boss Bruce Springsteen e sabato 29 luglio da non perdere il tributo ai Dire Straits degli Italian Dire Straits. L’ultima domenica, il 30 luglio, sarà Closing Party per tutti! Nella serata di giovedì 27 luglio, sotto al tendone ci sarà la birra a cascata, che vedrà servita la birra “pura”, ovvero non ossidata, direttamente dal barile, com’è nelle tradizioni altoatesine. L’ingresso al centro sportivo è libero: i concerti si svolgeranno anche in caso di pioggia grazie all’allestimento di una copertura per il palco.

 

17072016

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.