SOLARO – Dopo aver chiuso il primo lungo fine settimana di musica e birra con uno strepitoso successo in termini di pubblico e di entusiasmo, il Pensiero Libero si prepara ad un altrettanto intenso secondo weekend con la Festa della Birra di Solaro, edizione numero nove. La kermesse che da tre anni alla fine di luglio anima con musica e birra il centro sportivo di corso Berlinguer si è aperta nel migliore dei modi, facendo registrare presenze da record (all’incirca ottomila persone in quattro serate), soprattutto nelle due serate di punta, ovvero quelle di venerdì con la cover band degli 883 e di sabato, con il bellissimo concerto Guns N’ Roses versus Bon Jovi. La musica continuerà a suonare anche questo fine settimana con l’attesissimo tributo a Ligabue di giovedì 27 luglio (offerto dai Tra Liga e Realtà), con i Blood Brothers che suoneranno il boss Bruce Springsteen nella serata di venerdì 28 luglio e con gli Italian Dire Straits che sabato 29 luglio faranno sognare con gli assoli del famoso gruppo rock britannico. Domenica 30 luglio, sarà Closing Party con karaoke per tutti! Oltre alla musica e a fiumi di birra, a rendere l’evento singolare rispetto alle altre feste c’è naturalmente la cucina, tipica dello street food, con hamburger appetitosi, arrosticini, pollo arrosto, stinco, grigliata mista, tomahawk, chili, e stuzzicherie varie. Nella serata di giovedì 27 luglio sarà possibile provare anche la birra a caduta, ovvero la birra “pura”, non ossidata, spillata direttamente dal barile, com’è nelle tradizioni altoatesine. I concerti si terranno a partire dalle 21.30 anche in caso di maltempo, grazie al tendone coperto. L’ingresso al centro sportivo è libero.

(foto di Giuliano Bramante, gruppo fotografico Cogli l’attimo)

26072017