SOLARO – Numeri che non lasciano spazio ad equivoci: la nona edizione della Festa della Birra di Solaro organizzata dal Pensiero Libero è stata uno strepitoso successo di pubblico e apprezzamenti. Nelle otto serate di appuntamenti sotto al tendone del centro sportivo Scirea si sono contate all’incirca 18mila persone, che hanno degustato la cucina street food, bevuto birra e partecipato attivamente, davanti al palco musica, ai concerti di grande spessore organizzati nelle cinque date dedicate alle cover band. Un pubblico non soltanto locale, ma arrivato a Solaro dalle province di Milano, Monza e Brianza, Lecco, Como e Bergamo, ha fatto registrare il pienone i due sabati sera (rispettivamente il 29 luglio e il 22 luglio), quando sono stati offerti i tributi ai Dire Straits (degli Italian Dire Straits) e ai Guns’N Roses e Bon Jovi (Revolution e Dream Company). Ottima partecipazione anche venerdì 28 luglio con i Blood Brothers e il loro tributo a Bruce Springsteen, giovedì 27 luglio con i Tra Liga e Realtà per Ligabue e venerdì 21 luglio con la Time Out Tribute Band degli 883. Anche le serate più soft inserite nel calendario della kermesse, con la Bios Music School, i Mascalzone Latino e Gianni Live e il suo karaoke, hanno richiamato al centro sportivo tante persone in festa, contribuendo al successo di questa nona stagione. “Un successo che ha regalato a tutti grande entusiasmo – commenta il presidente dell’associazione Pensiero Libero, Mauro Ranieri – e che ci proietta già al prossimo anno, quando celebreremo l’edizione numero dieci. Non posso che esprimere il mio più sentito ringraziamento a tutta l’organizzazione della nostra festa e ai tanti volontari che si sono messi a disposizione per coprire ben otto serate tra preparazioni, cucina, servizi vari, e che hanno reso possibile questo sogno. Siamo davvero una bellissima squadra”. La Festa della Birra ha chiuso il ciclo delle manifestazioni estive organizzate, come ogni estate, al centro sportivo di viale Berlinguer e patrocinate dall’amministrazione comunale solarese.

01082017

(lo spettacolo della Festa della Birra rivive nelle foto di Giuliano Bramante del gruppo fotografico Cogli l’attimo)

2 COMMENTI

  1. Bella festa molto ben organizzata
    i numeri nell’articolo ,forse ,un po’
    “Esagerati” specie per quello che riguarda le serate definite “soft”
    Magari tra qualche anno continuando a lavorare bene ,si avvicinerà ai 18000 citati.

Comments are closed.