SARONNO – Li ha svegliati il rumore di passi in giardino e quando hanno alzato la tapparella hanno subito visto che qualcuno si aggirava davanti alla propria villetta.

Così hanno acceso tutte le luci e hanno minacciato di chiamare le forze dell’ordine mettendo così in fuga l’intruso. E’ quanto accaduto nella notte tra mercoledì e giovedì nella zona di via San Solutore. Tutto è iniziato intorno alle 3 di notte quando un aspirante ladro ha scavalcato la recinzione di una villetta.

Mente lui cercava di decidere quale finestra forzare e come entrare nell’abitazione i due padroni di casa, un’anziana coppia, si è svegliata e facendo capire di essere pronta a chiamare le forze dell’ordine è riuscita a scacciare l’intruso.

La mattinata dopo è arrivata una pattuglia della polizia locale che ha effettuato un sopralluogo trovando all’esterno della villetta una bicicletta. E’ possibile che il mezzo, quasi certamente di provenienza furtiva, sia stato usato dal ladro per raggiungere l’abitazione dell’anziana coppia e che sia stata abbandonata nella fretta della fuga. Il mezzo è stato sequestrato dai vigili.

(foto archivio)

12082017

4 COMMENTI

Comments are closed.