SARONNO – Tempo di primi bilanci, durante la pausa estiva, per il Softball Club Saronno, che ha conquistato la qualificazione ai playoff di Isl, la massima serie del softball, con quattro giornate di anticipo dalla fine della regular season.”Ad inizio stagione nessuno di noi ci avrebbe scommesso eppure è accaduto, l’unica squadra completamente “made in Italy” e con una media età giovanissima si è qualificata con grande anticipo per i play-off – fanno notare del Saronno – Quest’inverno ai nastri di partenza tutte le atlete della rosa si sono presentate motivate a fare bene, e nessuno avrebbe scommesso su noi. Con grande determinazione caparbietà sacrificio é iniziata la dura preparazione. Man mano che si andava avanti si iniziavano ad intravedere segnali positivi e piccoli cambiamenti che ci davano fiducia. Le ragazze hanno iniziato a cambiare marcia e rispetto allo scorso anno hanno soprattutto cambiato atteggiamento e approccio al lavoro e alla preparazione”.

Soddisfatto il tecnico, Larry Castro (foto):”Voglio ringraziare le ragazze, le giocatrici e atlete di questa squadra. Nel corso tempo siete cambiate e migliorate tantissimo, avete fatto un ottimo lavoro e state continuando a farlo. La società ci ha e mi ha sempre messo nelle migliori condizioni per lavorare al meglio e questa è una delle armi vincenti. I volontari e tutte le persone che lavorano per farci vivere al meglio questa avventura. Il mio staff, Maristella, Terenzio, Luigi, Mauro, Valentina è stata uno degli elementi chiave, senza dimenticarmi di Alex e tutto il lavoro invernale che ha fatto. Concentrandoci sul gioco e, ora, sui playoff..”

13082017