Home ilSaronnese Con la Rete Rosa, Origgio inaugura la “panchina rossa”

Con la Rete Rosa, Origgio inaugura la “panchina rossa”

274
0

ORIGGIO – “La violenza contro le donne: conoscere e capire per contrastarla” è il titolo dell’incontro pubblico che anticiperà, venerdì 8 settembre, l’inaugurazione della “panchina rossa” opera posizionata dall’Amministrazione comunale nel parco di Villa Borletti per ricordare “tutte le donne che, a causa della violenza subita, un loro posto in qualsiasi parte del mondo non lo potranno più occupare”.

L’opera, una scultura che raffigura una donna seduta su una panchina rossa, è stata posizionata in occasione dell’8 marzo come riflessione sul, delicato e attuale, tema della violenza sulle donne.
Anche per questo prima dell’inaugurazione nel parco si terrà, alle 20,45 a Villa Borletti un incontro pubblico con la partecipazione di Oriella Stamerra, presidente della Rete Rosa Onlus e di Laura Michelotto ed Eleonora Righi psicologhe e coordinatrice del centro antiviolenza saronnese. Un appuntamento pragmatico e concreto che vuole innanzitutto, contrastare e far conoscere il problema della violenza.

L’evento è organizzato proprio dall’Amministrazione comunale, che ha creduto e voluto molto il posizionamento della panchina rossa, e della Rete Rosa.