Home Politica Terremoto Centro Italia, Comi: “Il Governo deve muoversi, i soldi dell’Europa sono...

Terremoto Centro Italia, Comi: “Il Governo deve muoversi, i soldi dell’Europa sono pronti”

221
0

SARONNO – Con un post sulla propria pagina ufficiale sul social network Facebook l’europarlamentare saronnese Lara Comi ha affrontato il tema del terremoto che un anno fa ha devastato il Centro Italia invitando il Governo a “muoversi perchè i cittadini non possono più aspettare”.

Ecco il testo integrale dell’intervento disponibile anche sulla app Lara Comi presentata negli ultimi giorni

Il 24 agosto 2016 una violenta scossa di terremoto devasta il Centro Italia, mettendo in ginocchio tre province: Perugia, Ascoli Piceno e Rieti. Tra i comuni più colpiti Accumuli, Amatrice, Camerino e Arquata del Tronto.
Ma ad un anno di distanza che cosa è cambiato? Ben poco. Molte ancora le macerie da rimuovere e le casette consegnate sono solo 838 su 3.600. Il Governo deve muoversi perché i soldi ora ci sono: il miliardo e mezzo che l’Europa ha destinato per la ricostruzione post terremoto sono pronti per essere utilizzati. E i cittadini non possono più aspettare.

(foto archivio)