UBOLDO – Lutto ad Uboldo per la scomparsa di Antonio Tavecchia, co-fondatore del locale Corpo musicale “Santa Cecilia”. A drne l’annuncio la pagina Facebook del corpo musicale uboldese.

Tavecchia era stato fra gli appassionati di musica che nell’ormai lontano 1975 aveva fatto nascere il corpo musicale, “orchestra a fiati” di Uboldo, associazione alla quale si era poi dedicato con grande impegno e dedizione. Proprio tramite Facebook, il popolare social network, le tante testimonanze di cordoglio dei concittadini. Il volto di Tavecchia era davvero molto conosciuto in paese, proprio per la sua costante presenza al fianco e nel contesto del gruppo musicale, che nel corso del tempo è diventato un punto di riferimento per tanti uboldesi amanti della musica.

(nella foto tratta dalla pagina ufficiale del Santa Cecilia su Facebook: in primo piano Antonio Tavecchia, alle sue spalle, sul campo del centro sportivo, schierato il corpo musicale uboldese da lui fondato assieme ad altri appassionati locali di buona musica)

26082017

1 COMMENTO

  1. Oltre che essere un grande padre ( a detta dei suoi figli) , è non ho dubbi, Antonio è stato una persona che ha AMATO il proprio paese , Uboldo, il suo contributo per le tante iniziative culturali, sportive, ricreative, sempre finalizzate alla crescita della propria comunità’, persona sensibile attenta , ma allo stesso tempo senza troppi sfronzoli. Una persona che avevo spesso modo di incrociare, e del quale ho sempre invidiato la capacità di ironizzare( in modo elegante) qualsiasi evento che succedeva nella nostra Uboldo. caro Antonio, sono orgoglioso di averti incontrato.

Comments are closed.