SARONNO – “Bentornati i pesci del Lura, ma di certo il problema non è risolto”. A parlare Alberto Paleardi, già membro del consiglio di amministrazione del Parco Lura e da tutti conosciuto in città come “Lurologo” ovvero esperto del torrente che attraversa Saronno.”Dopo una estate “nera”, ovvero di un torrente completamente in secca e dopo che si era riproposto il problema dei pesci bloccati ed agonizzanti nella pozza all’altezza di via Giuditta Pasta, proprio a causa della repentina secca, ora un filo d’acqua è ritornato nel Lura. C’è anche chi ha ripreso l’improvviso ritorno dell’acqua… tutto ciò a memoria di anziani non si era mai verificato, non si dica che rientra nella normalità”.

Per Paleardi è necessaria una svolta,”e l’input non può che venire dalle istituzioni, chiamate a darsi una mossa nel pretendere risposte chiare ed esaustive sulla situazione del torrente, perchè si giunga a chiarire le responsabilità, se ce ne sono, delle ripetine secche che ormai ci accompagnato tutto l’anno”.

08092017

10 COMMENTI

  1. Meglio vada al sestriere dove non sentiremo più queste sciocchezze. Non ha piovuto per mesi, la sorgente del lura non esiste più e quindi questo torrente raccoglie solo le acque piovane (se piove) e la pochissima acqua dei depuratori. Stupefacente questa misera campagna pubblicitaria

  2. Quest’anno la pioggia ha sicuramente causato la secca, ma resta il fatto che la famosa secca di cui si è parlato molto in passato non era dovuta all’assenza di pioggie. Il dubbio è che da allora non sia stato fatto nulla per migliorare l’impermeabilità compromessa del torrente.
    Al di là comunque della siccità, sarebbe utile vedere se ad esempio è possibile aumentare il contributo idrico in uscita dai depuratori, perché no. “Uccidere” un torrente è deleterio anche per noi, nelle sue acque vivono tantissimi organismi in grado di aiutarci a combattere la piaga delle zanzare, ad esempio. E’ solo uno degli effetti positivi di un torrente in salute.

  3. Ma questo qui non ha altro da scrivere? Chiede chiarezza a chi? Magari dirà che è colpa dell’Amministrazione Comunale se non piove! Mi sa che è meglio se Paleardi si dedica alle parole crociate…

  4. 2 articoli in due giorni di questo soggetto mi sembrano forse un po’ troppi. Mi continuo a domandare perché così tanta visibilità a costui che non ho capito chi o cosa rappresenti.

  5. Purtroppo a Saronno ci sono pochi ma ostinati miopi impegnati solo ad “andare contro”, se imparassero ad informarsi bene prima di scrivere “contro” farebbero sicuramente meno figuracce!

  6. Mamma mia, ma perché non va al mercato a comprarsi un pesce rosso così sta tranquillo?

Comments are closed.