Home Ceriano Laghetto Ceriano Laghetto: bonus idrico, c’è tempo sino al 30 settembre

Ceriano Laghetto: bonus idrico, c’è tempo sino al 30 settembre

132
0

CERIANO LAGHETTO – C’è tempo fino al prossimo 30 settembre per presentare domanda in Comune per l’ottenimento del cosiddetto “Bonus idrico”, ovvero la riduzione della bolletta dell’acqua, riservata a famiglie delle fasce più deboli per reddito. L’iniziativa è curata da Brianzacque, gestore del servizio idrico integrato a Ceriano e in tutti i Comuni della Provincia di Monza e Brianza, in collaborazione con i Comuni. L’azienda pubblica ha stanziato un importo pari a un milione e 800 mila euro.

Ogni Bonus comporterà l’assegnazione di agevolazioni economiche sull’importo della bolletta dell’acqua per un valore minimo di 50 euro. Per il Comune di Ceriano Laghetto sono stati fissati i seguenti requisiti: residenza nel Comune di Ceriano Laghetto, residenza nell’unità immobiliare per la quale si richiede il bonus idrico, l’abitazione in questione non deve rientrare nelle categorie catastali delle case di lusso (A1-A8-A9); Isee pari o inferiore a 12 mila e 500 euro oppure Isee fino ad 20 mila euro per nuclei familiari con più di tre figli a carico. L’entità del bonus non potrà superare il valore complessivo annuo di 300 euro. Beneficiari dello sconto sulla bolletta potranno essere sia i cittadini intestatari di utenze singole sia cittadini residenti nei condomini. Per ottenere il bonus e conoscere il regolamento di assegnazione è possibile rivolgersi all’Urp o ai Servizi sociali del Comune di Ceriano Laghetto.

05092017