SARONNO – Tragedia lungo la ferrovia Saronno-Laveno di Trenord: domenica pomeriggio alle 18 il convoglio 66 proveniente da Laveno e diretto a Milano ha travolto un ragazzo di 15 anni che si trovava sui binari. L’incidente è avvenuto lungo la massicciata ferroviaria tra la periferia di Tradate e Locate Varesino. Immediato l’intervento dei soccorsi: sono arrivate ambulanze, vigili del fuoco e carabinieri ma non hanno potuto che constatare l’avvenuto decesso del giovane. Si sta ora cercando di chiarire le cause di quanto successo e come mai il ragazzo si trovasse in quel punto della ferrovia.

Per effetto dell’accaduto la linea ferroviaria è stata completamene bloccata fra le stazioni di Saronno e Tradate, al fine di consentire alle forze dell’ordine di eseguire tutti i rilievi del caso; e sino a quando le verifiche si sono concluse. Una inchiesta è stata aperta dalla procura della Repubblica, indagini in corso anche da parte della polizia ferroviaria.

(foto archivio)

11092017