SARONNO – Missione (quasi) compiuta per il Saronno a Castelfranco Veneto: obiettivo la vittoria per le saronnesi, che inseguono la qualificazione alle final four del massimo campionato di softball, la Isl. In gara 1, inizio alle 12.30 domenicali, tutto bene per le scatenate saronnesi che hanno preso il largo vincendo con un nettissimo 9-1 contro le locali Thunders Castellana, con incontro già finito alla sesta ripresa per “manifesta” e con il manager Larry Castro a portersi permettere di richiamare in panchina la lanciatrice azzurra Alice Nicolini già alla quarta ripresa, nel finale ha giocato – bene – Serena Boniardi.

Grande attesa dunque per gara 2, andata faticosamente avanti sotto la pioggia del pomeriggio sino alla quarta ripresa quando, sullo 0-0, gli arbitri non hanno potuto fare altro che disporre un definitivo rinvio per il maltempo. Le due società stanno ora cercando una data utile per rigiocarla. Risultati seconda giornata playoff girone C: Mkf Bollate-Pianoro 1-0; Thunders Castellana-Saronno 1-9; rinviate le seconde partite. Classifica: Bollate 1000, Saronno 667, Pianoro 333, Thunders 0. Prossimo turno sabato 16 Saronno-Bollate, domenica 17 Pianoro-Thunders.

Nel girone D già sabato era giunta la doppia sconfitta della Rheavendors Caronno contro Bussolengo.

10092017

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome