CESATE – Delusione per il mancato passaggio del turno ma soddisfazione per la bella prova, in casa Fbc Saronno dopo lo 0-0 casalingo di mercoledì sera in Coppa Italia contro la Cisanese.”C’è rammarico per non avere fatto risultato – dice Ledian Cakollari, centrocampiata degli “amaretti” al debutto da titolare – Personalmente sono contento della mia prova, anche per l’apporto dato alla squadra. Ora pensiamo al campionato ed in particolare all’Alcione, nostro prossimo avversario!”

Sulla stessa lunghezza d’onda l’allenatore saronnese Andrea Mazza:”Ho visto un ottimo Saronno, sono contenti dell’approccio alla partita. Il risultato ci sta stretto, felicissimo per la prova dei miei. Anche Necchi si sta riprendendo dagli acciacchi, molto bene comunque tutti quelli che hanno giocato. In prospettiva c’è davvero da essere tranquilli, pensando anche ai giovani. Sta diventando un buonissimo gruppo nel quale si aiutano tutti ed un po’ alla volta si stanno inserendo anche chi per qualche problemino fisico aveva sinora giocato meno”.
Alessio Ronchi

14092017

2 COMMENTI

  1. Sei uscito dalla coppa Italia e sei contento non capisco va tutto male e lui dice che va bene poi parla di salvezza ma che allenatore e questo qua

Comments are closed.