CESATE – Dopo la vittoria domenicale alla prima del campionato d’Eccellenza contro il Calvairate, il Fbc Saronno mercoledì sera ha dato vita ancora ad una bella prova, in casa a Cesate contro i bergamaschi della Cisanese, per la Coppa Italia. Non è arrivato il passaggio del torneo, perso al debutto a Breno, i saronnesi si sarebbero dovuti imporre con due gol di scarto e invece è finita 0-0. Costante il predominio territoriale dei saronnesi, con una grande occasione per tempo: al 19′ il palo colpito da Corona (migliore in campo) su punizione; nella ripresa al 43′ il gol di Corona pescato in area da un assist di Lardera, con rete annullata per fuorigioco e molte proteste. Su ilSaronno la cronaca play by play del match a cura di Alessio Ronchi e Cristian Beretta, e le interviste del dopo-partita.

Fbc Saronno-Cisanese 0-0
FBC SARONNO: Rossi, Favero, Cantoni, Muscarella, Galli G. (21’ st Galli S.), Di Pierro (30’ st Pisoni), Maronni (26’ st Lardera), Cakollari (1’ st Nagliati), Corona, Necchi, Colombo (17’ st Scavo). A disposizione Tutone, Bonfieni. All. Mazza.
CISANESE: Luciano, Rivaletto, Lecchi, Carminati, Radaelli (12’ st Lorini), Scavaferro (21’ st Aldegane), Carrara (12’ st Bergamini), Bonacina, Crotti, Verderio (39’ st Pozzi), Marinoni (30’ st Lozza). A disposizione Scuteri, Facchetti. All. Arrigoni.
Arbitro Moretti di Como (Galigani di Sondrio e Lo Calio di Seregno).

(nelle foto di Alessandro Marzano alcune fasi del match serale)

14092017

3 COMMENTI

  1. troppo statici i due attaccanti non fanno movimento non si capisce corona che ruolo fa.da sottolineare che la cisanese ha fatto giocare le seconde linee.

  2. Grande pubblico, spero solo che lo stadio sia in rifacimento per l’atletica, la squadra non c’è , manca di peso, speriamo solo possa cavarsela con il minimo dei mali.

Comments are closed.