SARONNO – Sono stati oltre 1500, per la precisione 1522, i saronnesi che si sono messi in gioco anzi che sono scesi in strada per la quinta edizione della StraSaronno organizzata dalla Fondazione Cls Lavoro e Solidarietà in collaborazione con il Gap di Saronno, con Aimo – Cfto ed il patrocinio del Comune di Saronno. Tantissime le iscrizioni, 786 per la competitiva 736 per la non competitiva, che hanno superato il tetto dei 1.500 partecipanti e il record della passata edizione che era di 1200 presenze. A fare da starter Giacomo Palumbo.

A tagliare per primo il traguardo è stato Henok Chiodini (32:28) seguito da Marco Alberio (32:34) e Mattia Bertocchi (32:45). Il podio rosa è formato da Fabiola Conti (37:17), Valeria Bozzozzero (39:16) e Jacopla Moraci (41:05).

A dare il benvenuto ai partecipanti a nome dell’Amministrazione l’assessore alle Politiche giovanili Francesco Banfi che ha sottolineato come “la voglia di correre dei saronnesi avesse fatto sparire il maltempo”. Ad immortalare la gara era presenta anche Armando Iannone che ha concesso qualche scatto a IlSaronno.