SARONNO – Prestigioso riconoscimento per Stefano Poggi, già segretario della sezione di Casteggio della Lega Nord, imprenditore nell’Oltrepò pavese e “patron” del quotidiano online ilSaronno. Nei giorni scorsi alla Festa provinciale del Carroccio che si è tenuta a Landriano è avvenuta la consegna dei riconoscimenti agli attivisti di più lunga militanza e fra quelli della primissima ora anche Poggi, da trent’anni sostenitore del partito fondato da Umberto Bossi. Nel dettaglio a Landriano il casteggiano Poggi è stato premiato dal vice-presidente del consiglio regionale, Fabrizio Cecchetti, per la lunga militanza nelle fila leghiste. Stefano ha infatti aderito alla Lega Lombarda nell’inverno del 1986 a Milano. Trasferitosi alla sezione di Pavia è stato membro del primo direttivo provinciale, fondatore della sezione di Rivanazzano ha militato anche a Voghera. Attualmente è vicesegretario di Circoscrizione Oltrepò. Ad applaudirlo a Landriano c’era anche lo storico militante saronnese Elio Fagioli, papà del sindaco Alessandro; ed il parlamentare della Lega lombarda, Paolo Grimoldi.

Al microfono Poggi ha ricordato i “mitici pionieri leghisti” di Milano,”dal dottor Pegreffi che metteva a disposizione il suo studio privato la sera e Roberto Ronchi scomparso prematuramente, personaggio di peso che impersonava l’umiltà, il coraggio e l’onestà. Nonche primo consigliere delle Lega Nord a Caronno Pertusella, anche se lui era di Milano, ed anche deputato e vicepresidente della commissione Affari costituzionali dal 1994 al 1996″.

19092017

6 COMMENTI

  1. Mah, non sono d’accordo… questo giornale punta sempre più a sinistra… la Giudici ogni tanto fa qualche articolo come questo, giusto per dare una impressione di neutralità ai lettori distratti…

    • sarà…ma io non ho ancora visto una inchiesta seria sull’incapacità di questa giunta, cosa di cui sono convinti persino quelli che l’hanno voluta.

      Non ne azzeccano una, un pochino di sfortuna magari ma il resto è ECG piatto

      • Osservazione un po’ di parte.
        La giunta fa molto più di quanto risulti: diciamo che non sa pubblicizzarsi adeguatamente.

        • mi elenchi le opere e i fatti di questa giunta?? anzi mi pare si sforzino di comunicare, con comunicati prosaici e inconcludenti, che mi fanno ancora dubitare di più delle loro capacità……

Comments are closed.