SARONNO – Appuntamento da sabato 23 settembre al 1 ottobre con la tredicesima edizione della manifestazione fotografica “Saronno fotofestival” organizzata dal  Gruppo fotoamatori saronnesi, con il patrocinio del Comune di Saronno e della Provincia di Varese.

L’inaugurazione avrà luogo sabato alle 15.30 a Villa Gianetti, nella sala del Bovindo, in via Roma 20, con ingresso libero. A seguire è previsto un rinfresco.
In calendario numerose mostre fotografiche, in varie location cittadine: “Attimi” di Milko Marchetti a Villa Gianetti, “Mani”, una collettiva, alla sala Nevera di Casa Morandi in viale Santuario 2; “Exhibitions” di Francesco Favara al Centro studi dell’illustrazione di via Caduti della liberazione 25; “Tabù” di Fabio Cintura al Centro recupero arti e mestieri di via Ramazzotti angolo via Monti; “Creative landscapes”, portfolio di Mirko Bonfanti, Massimo Magistrini, Guido Polli e Laura Rodolfi al Museo della ceramica “Gianetti” di via Carcano 9. Uguali ovunque gli orari di apertura al pubblico: sabato 23 dalle 17 alle 19; poi la domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 19; venerdì 29 settembre dalle 16 alle 19; sabato 30 settembre dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 19. Al Museo della ceramica sabato 23 dalle 17 alle 19, domenica dalle 15 alle 19, martedì 26 e giovedì 28 dalle 15 alle 18, sabato 30 dalle 15 alle 19. A corollario pure diversi eventi tematici; incontro con Milko Marchetti sabato 23 settembre alle 18 a Villa Gianetti; e con Erminio Annunzi (docente all’Istituto Italiano di fotografia di Milano) domenica 24 settembre alle 16 al Museo della ceramica. Previsto un laboratorio per bambini a cura del Museo della ceramica sabato 30 settembre alle 16 ed una conferenza di Stefano Natrella (docente esterno dell’Accademia di Brera a Milano) venerdì 29 settembre alle 20.30 a Villa Gianetti ed un incontro con Stefano Natrella (docente a Brera) e Gerardo Bonomo (giornalista), domenica 1 ottobre alle 10 a Casa Morandi.