CERIANO LAGHETTO – Addio alla centrale termoelettrica di Fnm che sarebbe dovuta sorgere a Ceriano Laghetto: questa mattina a Milano il consiglio di amministrazione dell’ente ferroviario,”considerato che nel Piano strategico gli investimenti nel settore Energia erano previsti solo in quanto strumentali allo sviluppo dell’infrastruttura ferroviaria ed alla luce delle risultanze degli approfondimenti di natura tecnico-economica nell’ambito dell’attuale quadro regolatorio, ha deliberato di abbandonare l’iniziativa di realizzazione della Centrale termoelettrica nel comune di Ceriano Laghetto, avvalendosi della facoltà di recesso prevista nella convenzione sottoscritta con il medesimo Comune e gli altri partner industriali”. Insomma, il progetto è stato archiviato.

A darne notizia, in una nota per gli organi di stampa, è stata in queste ore la stessa Ferrovie Nord Milano. Da Ceriano Laghetto passa la linea ferroviaria Saronno-Seregno di Trenord, che ormai da qualche anno è stata riattivata al traffico passeggeri.

(nella foto d’archivio: la stazione ferroviaria di Ceriano Groane di Fnm)

28092017