GERENZANO- Continuano le polemiche riguardanti le dichiarazioni della Lega Nord, in merito alle nomine per i CdA.

A rispondere, dopo l’amministrazione comunale è proprio Forza Italia: “Preso atto del contenuto delle dichiarazioni del Capogruppo Consiliare della Lega, mi preme precisare che anche la nostra candidata prescelta ha un curriculum di tutto rispetto, sebbene non abbia esperienza in ambito farmaceutico.

Peraltro non mi risulta che il candidato leghista rispetti i requisiti del regolamento approvato piuttosto che dello Statuto della Farmacia. D’altra parte, avevamo indicato anche un candidato che rispecchiava in toto le caratteristiche richieste e l’amministrazione comunale ha preferito scegliere l’altra candidata. Di tale decisione Forza Italia non si ritiene responsabile e ringrazia il Sindaco di aver operato una scelta nell’ambito del proprio gruppo”, ha commentato Miriam Longeri, capogruppo di Forza Italia.

1 COMMENTO

Comments are closed.