GAZZADA – Seconda sconfitta in due partite di C Gold, stavolta il ko è giunto in occasione della trasferta di Gazzada, e la Imo Robur Saronno è stata ora affidata al senior assistant coach, Massimo Bianchi. L’allenatore Michele Crugnola, infatti, si è “auto-sospeso”. Ma non per i risultati, come viene spiegato in una nota della società saronnese del presidente Ezio Vaghi:”Per ragioni personali, coach Michele Crugnola si è autosospeso dall’incarico per il mese di ottobre. Sono esclusi problemi cestistici e di salute”.

Intanto, sulla partita Gazzada-Saronno si registra il commento del tecnico varesino, Massimo Bianchi:”Siamo entrati male nel terzo quarto e le chiamate dell’arbitro sicuramente non ci hanno agevolato, ma in difesa abbiamo concesso troppo agli avversari che sono stati anche bravi a segnare nelle occasioni in cui li abbiamo portati a pochi secondi dallo scadere dell’azione. Dobbiamo migliorare le scelte di tiro in attacco, cercando maggiormente di entrare in area per concludere e aprire spazi. Non penso che sia questo il reale distacco tra le due squadre, e infatti la partita nel primo tempo l’aveva dimostrato. Dobbiamo continuare a lavorare perchè i margini di miglioramento sono tantissimi”.

03102017