SARONNO – Appuntamento infrasettimale con il campionato di Eccellenza, si gioca mercoledì ed il Fbc Saronno è chiamato alla trasferta di Lodi contro una delle “grandi” del torneo, il Fanfulla. Stadio vero, la “Dossenina“, con pubblico da categoria superiore in una piazza importante, dalla quale i saronnesi mancano da un quinquennio. Su ilSaronno la consueta cronaca play by play.

Fischio d’inizio alle 20.30 per quella che dopo la rivoluzione dei calendari per il ripescaggio dell’Alcione viene indicata come la 17′ giornata: arbitro sarà Gianmarco Vailati di Crema, assistenti Francesco Maria Ferrara di Milano e Michele Tomarchio di Milano.”E’ una gara alla quale arriviamo con qualche problema di formazione – ammette l’allenatore saronnese Andrea Mazza, che non andrà in panchina per squalifica – Ci sono diversi elementi acciaccati”. Davanti giocherà il duo Surace-Corona che ha fatto molto bene nel 4-4 dell’anticipo di sabato con il Gaggiano. In casa Fanfulla, laformazione è reduce dalla vittoria sul Busto 81 con gol di Labita, e con i difensori Colombo ed Oddone in fase di recupero, si pensa ad un 4-3-3 con ballottaggio fra Caselli e Farina per la maglia numero 9 e Ballerini fra i pali.

L’Ardor Lazzate gioca invece a Sesto Calende contro la Sestese, arbitro Pietro Manti di Bergamo, assistenti Martin Madaschi di Bergamo e Fabio Ottoveggio di Pavia. Classifica: Ardor Lazzate 8 punti, Legnano, Union Villa, Alcione 7, Fenegrò, Accademia pavese, Lomellina 6, Gaggiano, Sancolombano 5, Sestese, Fanfulla, Busto 81, Verbano, Fbc Saronno 4, Calvairate 3, Vigevano e Castellanzese 2.

04102017

3 COMMENTI

  1. Il vero problema di questa squadra non è di categoria ogni giocatore a la sua categoria i ragazzi io li ho visti giocare sono molto inferiori alla categoria non è un offesa e una costatazione e bisogna rassegnarsi

Comments are closed.